FIORI DI STRUDEL

Questi dolcetti sono veramente molto buoni e facilissimi da realizzare: bastano un paio di mele, un rotolo di pasta sfoglia del banco frigo, degli amaretti ed un pugno di uvetta per gustare questa piccola delizia che potrete servire a colazione, a merenda o tutte le volte che c’è bisogno di una piccola coccola golosa..Sarà sufficiente stendere la sfoglia e farcirla con gli ingredienti di cui vi ho parlato, dividerla in cinque sezioni che, una volta arrotolate andranno chiuse alla base e messe nei pirottini da muffin Allora se avete piacere di seguirmi in cucina prepariamo i fiori di strudel..
Ingredienti per 5 dolcetti:

-1 rotolo di pasta sfoglia pronta (quella del banco frigo)-2  mele grandi-50 grammi di uvetta-4 amaretti-cannella- 2 cucchiai di zucchero semolato per mele
-zucchero a velo q.b.-succo di limone-1 bicchierino di rum

Tempo di preparazione 10 minuti

Tempo di cottura: 25/30 minuti a 180°

Difficoltà :media

Costo: basso

Preparazione: innanzitutto pelare, affettare le mele e farle cuocere cinque minuti in un dito d’acqua,  un cucchiaio di succo di limone, due cucchiai di zucchero e un pizzico di cannella; fare dunque raffreddare.Nel frattempo ammollare l’uvetta nel rum mescolato ad un po’ di acqua calda .Quando le fette di mela sono fredde stendere il rotolo di pasta sfoglia, spolverarla con lo zucchero a velo e dividerla in cinque sezioni orizzontali; su ognuna distribuire le fettine di mela, gli amaretti sbriciolati e l’uvetta strizzata. 

Arrotolare le strisce e chiudere la base  pizzicando la sfoglia.mettere ogni rotolo in un pirottino di carta e quindi in uno stampo per muffin; infornare a 180° per 25/30 minuti.

I fiori di strudel sono pronti, a presto, la Chicchina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *