CANNELLONI CON SPINACI E MASCARPONE

I cannelloni rappresentano uno dei piatti della domenica a casa mia: piacciono a tutti, e quindi cerco di prepararli in modi diversi e sempre golosi.Oggi vi voglio parlare dei cannelloni con spinaci e mascarpone… Ve lo devo dire che sono buonissimi?! Non si tratta certamente di una ricetta difficile anche perché, per realizzarli, ho utilizzato la pasta per lasagne pronta, quella che si compra nel banco frigo per intenderci… Non necessita di una prima cottura e quindi, per praticità, la considero un’ottima alternativa alla pasta fresca fatta in casa.Le sfoglie vengono farcite con spinaci (precedentemente ripassati in padella), mascarpone, ricotta e parmigiano; la besciamella che li ricopre è arricchita con fontina grattugiata alla julienne… Tanto per non farsi mancare niente… Se volete preparare con me i cannelloni con spinaci e mascarpone, date un’occhiata alla dispensa e al frigo e raggiungetemi in cucina…

Ingredienti per 10  cannelloni:

-10 sfoglie di pasta fresca pronta
-350 gr di spinaci (surgelati)
-300 gr di mascarpone (io Stuffer)
-100 gr di ricotta
-50 gr di parmigiano
-4 cucchiai di olio d’oliva
-1 spicchio d’aglio
-sale
-pepe
-30 gr di burro

Per la besciamella:

-500 ml di latte
-40 gr di farina
-30 gr di burro
-sale
-pepe
-noce moscata q.b.
-100 gr di fontina

Cottura: 10 minuti circa per la besciamella + 15 minuti in totale per gli spinaci + 25 minuti in forno preriscaldato a 190° per i cannelloni

Difficoltà: media

Costo: basso

Preparazione: sbollentare per qualche minuto gli spinaci in acqua bollente salata e ripassarli in padella con uno spicchio di aglio, sale e pepe.A cottura tritarli in modo grossolano e metterli in una ciotola con il mascarpone, la ricotta, il parmigiano, il sale e il pepe.Mescolare sino ad ottenere un composto omogeneo.Per la besciamella: far sciogliere il burro in un pentolino e aggiungere la farina in un sol colpo, il sale e il pepe.Versare ora tutto il latte,mescolare sino a che la besciamella si addensa e fare bollire per due/tre minuti.
Aggiungere quindi alla besciamella la fontina tagliata alla julienne. Farcire le sfoglie con una generosa cucchiaiata di composto e arrotolarla.Disporre i cannelloni così ottenuti in una teglia dove avrete steso un velo di besciamella.Distribuire  la besciamella sulla superficie della preparazione, spolverare di parmigiano e… via in forno caldo per il tempo previsto, azionando negli ultimi cinque minuti il grill…

I cannelloni sono pronti, golosi ed invitanti: non mi resta che darvi appuntamento alla prossima ricetta. A presto, la Chicchina.

GOLOSO TIRAMISÙ AL CAFFÈ

Diciamo lo verità: il Tiramisù è buono in tutte le sue varianti, ma quello al caffè è di una bontà unica; è il dolce italiano più famoso nel mondo, non è proprio senza calorie, ma per una volta, si può cedere a questa bontà tutta nostra!!!
Ingredienti per 8 persone:

-500 gr di mascarpone
-300 ml di panna da montare
-3 uova ( di cui useremo 3 tuorli e 2 albumi)
-6 cucchiai di zucchero (in totale tra crema e caffè)
-6 tazzine di caffè
-Marsala q.b.
-cacao amaro
-4 file di Savoiardi

Difficoltà: bassa

Costo: basso

Preparazione: per prima cosa fare una caffettiera da sei tazze, zuccherare poi il caffè e farlo raffreddare.In una grande ciotola lavorare il mascarpone spatolando dall’alto verso il basso e aggiungere gradualmente i tuorli delle uova e lo zucchero.Montare la panna ricordando che per montare bene deve essere molto fredda; montare due albumi a neve fermissima.Comporre la crema aggiungendo al composto di uova e mascarpone prima la panna montata, poi gli albumi; queste operazioni devono essere fatte con molta delicatezza per non smontare il composto. Ora mettere il caffè in un contenitore basso e largo e anche per il Marsala fare la stessa cosa.Passare i Savoiardi nel caffè da un lato e nel liquore dall’altro; mettere un velo della nostra sofficissima crema in un grande contenitore di vetro fare un primo strato con i savoiardi imbevuti, coprire con altra crema e continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti terminando con una generosa spolverata di cacao amaro. Se si resiste sarebbe da consumare dopo qualche ora di riposo in frigorifero…..appunto, se si resiste… A presto, la Chicchina.