ZUCCHINE PICCANTI

Le zucchine in estate sono al top: si possono trovare tutto l’anno (raccogliendole nel banchi dei supermercati!!😊), ma quelle che provengono dall’orto sono insuperabili.
In casa, di zucchine, ne girano parecchie: vi ricordate dei due super orti dei miei suoceri, uno ciascuno, tanto per non farsi torti? Ecco… potrete quindi immaginare che c’è sempre la necessità di inventarsi qualche nuova ricetta per usare al meglio tutto questo ben di Dio.La ricetta che segue è semplice: si tratta di zucchine trifolate, arricchite con il peperoncino banana (che ha un sapore accattivante senza essere troppo piccante) e condite con spezie ed aromi tipicamente mediterranei.
Alla famiglia sono piaciute parecchio, anche al maritino che, di solito, non gradisce troppo questa verdura  (a meno che sia fritta ma… “Fritta l’è bona anche una ciabatta”, come diceva  l’ARTUSI…).Volete preparare con me questa delizia? Seguitemi e non ve ne pentirete…

Ingredienti:

-500 gr di zucchine piuttosto piccole-150 gr di pomodorini-2 cipolle di media grandezza o una grossa-1 spicchio d’aglio-1/2 peperoncino banana-sale-origano-prezzemolo-5 cucchiai d’olio

Cottura: 20/25 minuti
Difficoltà: bassa
Costo: basso

Preparazione: in una larga padella versare l’olio, aglio, le cipolle e il prezzemolo tritati.
Lasciare soffriggere per qualche minuto.Nel frattempo lavare e spuntare le zucchine, tagliarle a fettine (o a pezzetti) e aggiungerle al soffritto.Lavare i pomodorini, asciugarli, dividerli a metà e unirli alle zucchine: inserire ora mezzo peperoncino tagliato a listarelle, salare e profumare con l’origano.

Lasciare cuocere qualche minuto a fiamma medio alta (sempre mescolando): abbassare quindi il fuoco, coprire e proseguire sino a cottura, aggiungendo via via un pochino di brodo vegetale.Quando le zucchine saranno cotte aggiustarle di sale e profumarle, a piacere, con altro prezzemolo fresco…

Una bontà, a presto! Cristina.