POLPETTINE CON PISELLI, RICOTTA E MENTA.

Oggi vi voglio parlare di un delizioso finger food: le polpettine con piselli, ricotta e menta.
Sono deliziose e profumatissime e possono essere servite come antipasto o come secondo vegetariano.L’idea mi è venuta oggi: il bel cestino di piselli freschi proveniente dall’orto meritava una ricetta un po’ speciale e quindi ecco l’idea di realizzare queste sfiziose polpettine.Si tratta di una ricetta facile e veloce preparata assolutamente a mio gusto: si lessano i piselli (volendo potrete utilizzare i piselli in barattolo e, quindi, velocizzare i tempi) e, una volta raffreddati, si mettono nel mixer con ricotta, parmigiano, pangrattato, un niente di cipolla fresca e alcune foglioline di menta; si passano poi in un mix di pangrattato e farina bianca e si friggono in abbondante olio di semi… Insomma, una bontà che vi consiglio veramente di provare.Allora forza che si frulla, si frigge e si mangia…

Ingredienti per 24 polpettine:
-250 gr di piselli freschi (o la stessa quantità di piselli lessati in barattolo)-400 gr di ricotta vaccina-50 gr di parmigiano grattugiato-50 gr di pangrattato-una fettina di cipolla (cruda)-sale-pepe bianco-5 foglioline di menta-olio di semi di arachide per friggere-farina e pangrattato per la panure

Cottura: 5 minuti per i piselli (se usate quelli freschi) + 7/8 minuti di frittura per le polpettine
Difficoltà: bassa
Costo: basso

Preparazione: se si utilizzano i piselli freschi toglierli dal baccello, cuocerli per cinque minuti in acqua bollente salata, scolarli e farli raffreddare. Se utilizzate piselli in barattolo saltate, ovviamente, questa operazione.Quando i piselli sono tiepidi metterli nel mixer con la ricotta, la fettina di cipolla cruda, il sale e il pepe.
Lavorare per un paio di minuti e quindi aggiungere il pangrattato, il parmigiano e la menta fresca.Frullare ancora qualche minuto: dovrete ottenere un composto ben lavorabile.Mescolate il pangrattato e la farina per la panure. Formare delle polpettine grandi come grosse noci e rotolarle per bene nella panure. Scaldare l’olio e, quando è a temperatura, friggere le polpettine sino a che sono dorate, salarle e…
Et voilà! Un secondo vegetariano buonissimo è servito.

Vi abbraccio, la Chicchina.

FUSILLI GIGANTI CON PISELLI FRESCHI

Non c’è pasta che a mio marito piaccia così tanto…nella sua semplicità, devo ammettere che è davvero un trionfo di sapori e di colori.
Pomodoro, cipollotto,piselli e basilico…tutto rigorosamente proveniente dall’orto ad eccezione del pomodoro che proviene DALLA LATTINA.
Amo tantissimo le paste con la verdura: sono fresche, golose e leggere..inoltre, visto le poche calorie che conta il sugo, si può abbondare nelle dosi.
Quando faccio questa pasta devo farne una dose IRRIPETIBILE; ho scelto, poi, dei fusilli particolari: GIGANTI, uno dei quali, da solo, riempie la bocca…che soddisfazione!!! Ovviamente posterò la ricetta con dosi per 4 persone e non per 4 mangioni innamorati della pasta!

Ingredienti per 4 persone:

-400 gr di fusilloni giganti
-250 gr di piselli freschi
-400 gr di polpa di pomodoro
-70 gr di parmigiano
-1/2 dado vegetale
-5/6 foglie di basilico
-2 cipollotti
-olio extravergine d’oliva
-1 noce di burro
-sale
-pepe

Cottura: 2o minuti per il sugo

Difficoltà: bassa

Costo : basso

Preparazione: scaldare un tegame con 5 cucchiai d’olio e farvi stufare i cipollotti tritati; aggiungere i piselli, il pomodoro, il sale, il pepe, l’origano e il mezzo dado sbriciolato.
Lasciare cuocere 15/18 minuti aggiungendo, se necessario, poca acqua. Da ultimo inserire il basilico e una noce di burro.
Lessare i fusilloni in abbondante acqua salata, scolarli e metterli direttamente nel tegame con il sugo: mescolare bene ed aggiungere il parmigiano a pioggia….buon appetito, grazie della visita, alla prossima!!!!